Esami diagnostici

L’oculistica è una branca della medicina estremamente tecnologica e pertanto si avvale di strumenti molto sofisticati per l’analisi delle strutture e funzioni oculari ai fini di diagnosi sempre più precise e mirate.

In Cidiemme disponiamo di tutte le più moderne attrezzature e affrontiamo ogni problematica dei nostri pazienti con un’ottica interdisciplinare, ottenendo così una diagnosi più sicura perché si basa su esami differenti che vengono valutati in consulto da diversi specialisti.

Prestazioni oculistiche:

Angio-Oct

Oggi è disponibile una nuova tecnologia per studiare la retina, la coroide e la circolazione dei loro vasi sanguigni senza iniettare del liquido di contrasto, quindi in modo non invasivo. L’angio oct utilizza la differenza di intensità di immagini oct molto ravvicinate per evidenziare lo scorrimento ematico nei vasi e ricreare così una mappa tridimensionale […]

Ecografia e biometria oculare

Nonostante le sue piccole dimensioni, l’occhio è costituito da componenti trasparenti che ne agevolano la visualizzazione delle parti interne (come ad esempio la retina o il nervo ottico). Tale possibilità viene tuttavia compromessa nel caso in cui la cornea o il cristallino diventino opachi. In tale circostanza è indispensabile utilizzare ecografi ad alta risoluzione capaci […]

Topografia corneale, aberrometria e Scheimplug camera

La cornea è posta nella parte anteriore dell’occhio e costituisce la lente più potente dell’apparato visivo. Non ha una forma prettamente sferica ma è più curva al centro e più piatta verso la periferica e la sua superficie è lucida come uno specchio. Grazie a questa specifica conformazione, la cornea può essere studiata. Se infatti […]

Microperimetria

Si tratta di un esame molto sofisticato, finalizzato a studiare la sensibilità retinica in un’area particolarmente ristretta e particolarmente utile per programmare interventi sulla macula. Lo strumento utilizzato invia minuscoli stimoli in un’area retinica ben localizzata grazie ad un sistema di puntamento e permette di creare una mappa di funzionamento tale da mostrarci quali zone […]

Microscopia confocale

Tornando allo studio della cornea, in Cidiemme abbiamo a disposizione uno strumento molto particolare e non comune: il microscopio confocale. Con questo apparecchio che sfrutta un particolare fascio luminoso invisibile, possiamo analizzare in vivo la struttura cellulare della cornea e della congiuntiva. Possiamo identificare la qualità e lo stato di salute delle varie componenti cellulari […]

Microscopia endoteliale

L’analisi dello strato più profondo della cornea, cioè di quello strato di cellule simili ad un pavimento piastrellato fondamentale per mantenerne la trasparenza, può essere realizzato con il microscopio confocale o meglio con uno strumento dedicato cioè il microscopio confocale. Questo apparecchio fotografa ed analizza pochissimi micron di spessore ed evidenzia perfettamente questo strato di […]

Biometro ad interferenza ottica

Quando dobbiamo operare un paziente di cataratta, un passaggio fondamentale è il calcolo del potere del cristallino artificiale da impiantare. Ci sono diverse formule molto valide per poterlo fare, ma tutte hanno bisogno di un dato fondamentale: la lunghezza esatta del bulbo oculare. Questo esame che si chiama “biometria” e si è sempre realizzato con […]

Campimetria

La campimetria consente di studiare la funzionalità del nervo ottico. Uno strumento computerizzato invia stimoli luminosi di varia intensità e grandezza sulla retina analizzandone la risposta. Ciò ci fornisce preziose indicazioni sul funzionamento del nervo ottico, informazioni essenziali nella diagnosi e gestione del glaucoma e di tutte le patologie neurologiche che coinvolgono le vie visive.

Fluorangiografia e angiografia con indocianina

Dopo aver iniettato in una vena periferica del braccio uno speciale liquido di contrasto, si effettuano delle foto della retina. Con questo esame si possono evidenziare tutte le patologie che coinvolgono il microcircolo retinico (diabete, alterazioni infiammatorie della macula, membrane neovascolari, ecc.). Diversi liquidi di contrasto permettono inoltre di visualizzare strutture vascolari differenti, ampliando in […]

Tomografia computerizzata retinica

C’è uno strumento di cui oggi non possiamo più fare a meno: l’OCT o Tomografia Oculare Computerizzata a Coerenza Ottica. Questo strumento consente un’innovativa tecnica di indagine, non invasiva e non a contatto, per lo studio degli strati oculari profondi: vitreo, retina, coriocapillare, fibre nervose. Utilizzando raggi laser a bassa potenza e non nocivi, con […]

Tomografia computerizzata corneale

Un OCT particolare e dedicato permette inoltre l’analisi in 3D del segmento anteriore dell’occhio. È quindi possibile studiare la cornea, evidenziandone le diverse strutture grazie a una risoluzione molto elevata che consente di comprenderne le patologie ed i problemi, valutare i risultati chirurgici di trapianti e trattamenti refrattivi e programmare nuovi interventi. Con questo strumento […]